skip to Main Content
Movendo Technology

Rassegna Stampa

Intelligenza Artificiale per le protesi di ginocchio: dalla sala operatoria alla palestra di fisioterapia, due robot a supporto dei medici

  • Humanitas Mater Domini - Rassegna Stampa - 10 Settembre 2020
Immagine 2020-09-14 114455

Il percorso di cura per i pazienti che necessitano dell’impianto di protesi si conclude con il percorso riabilitativo. In Humanitas Mater Domini è ora operativo hunova, robot di ultima generazione che affianca il fisioterapista. Integrando meccatronica, elettronica ed Intelligenza Artificiale, il nuovo robot permette di analizzare scientificamente il paziente, misurando ben 130 parametri biomeccanici riguardanti velocità, forza e precisione del movimento e acquisendo così 19mila dati inerenti alla qualità motoria. “Sulla base dei dati estrapolati, il fisioterapista può eseguire una stima molto precisa dei parametri riguardanti la qualità del movimento del paziente, così da definire percorsi riabilitativi sempre più personalizzati. L’Intelligenza Artificiale permette anche di monitorare con maggior scientificità i miglioramenti raggiunti dal paziente e di individuare le aree che necessitano di un approccio ulteriore o differente”, spiega Patricio Spallarossa, fisioterapista di Humanitas Mater Domini.

Back To Top