HUNO

Il supporto robotico al fisioterapista intuitivo e di facile utilizzo

Sistema riabilitativo robotico

huno è un dispositivo robotico per la riabilitazione e la valutazione senso motoria di arti inferiori e tronco e permette di eseguire valutazioni ed esercizi in posizione eretta, in appoggio sia bipodalico che monopodalico con un controllo puntuale del carico, oltre che in posizione seduta.

huno è una soluzione robotica modulare, ideale per chi si affaccia al mondo della riabilitazione robotica e che può essere integrata con ulteriori accessori, esercizi e valutazioni, ampliando i percorsi riabilitativi in diversi ambiti per offrire al centro nel tempo un sistema sempre più completo.

huno

Le diverse configurazioni di huno

huno permette una valutazione del paziente e un percorso di riabilitazione per tronco, anca, ginocchio e caviglia.

Un nuovo concetto di riabilitazione con esercizi dinamici e interattivi, più stimolanti e coinvolgenti grazie alla modalità gaming, il tutto pensato specificatamente per la riabilitazione ortopedica e sportiva.

Trattamento ortopedico*

huno permette di focalizzarsi sul trattamento ortopedico di tronco, anca, ginocchio e caviglia. L’utilizzo di una piattaforma meccatronica e di sensori di posizione e di forza, permette di personalizzare il trattamento in base alle caratteristiche specifiche del singolo paziente ed offrire una qualità superiore grazie ad un lavoro selettivo, mirato ed efficace.
TRONCO: Lombalgia, Lombosciatalgia, Stabilizzazione lombare, Chirurgia vertebrale, Frattura vertebrale
ANCA: Protesi, Frattura, Tendinopatia
GINOCCHIO: Ricostruzione LCA, Protesi, Frattura del piatto tibiale, Distorsione legamento crociato, Meniscopatia, Meniscectomia, Sindrome femoro-rotulea
CAVIGLIA: Distorsione, Protesi, Rottura tendine d’Achille, Artroscopia, Tendinopatia Achillea
TOTAL BODY: Patologie vertiginose, Elongazione, Contrattura, Strappo muscolare

*(Trattamenti previsti non in una fase acuta della patologia)

Percorso riabilitativo

huno integra valutazione e riabilitazione in un percorso omogeneo che monitora in tempo reale i miglioramenti durante la terapia.

Ottimizzazione delle performance

huno misura i parametri biomeccanici direttamente dalla persona e propone dei percorsi riabilitativi o di allenamento con sollecitazioni personalizzate ed adeguate al livello di recupero funzionale valutato. In ambito sportivo il calcolo degli indici funzionali e la comparazione della performance ottenuta con i range di normalità permettono di identificare le aree deficitarie della persona. huno suggerisce quindi il percorso ottimale e personalizzato per incrementare la performance.

Riabilitazione efficace già dalla fase acuta

huno implementa il concetto di percorso riabilitativo fast track in quanto consente di anticipare l’inizio del percorso riabilitativo dopo un trauma o un intervento chirurgico (LCA, meniscectomia, frattura degli arti inferiori, protesi di anca-ginocchio-caviglia, tendine di Achille, distorsioni di caviglia, ecc) per favorire un più rapido recupero funzionale.

Riabilitazione personalizzata

huno permette di selezionare in modo accurato e semplice la difficoltà del trattamento adattandola alle capacità del paziente. La riabilitazione personalizzata prevede l’utilizzo di circa 150 esercizi sviluppati da linee guida internazionali dell’American Physical Therapy Association (APTA).

Report immediato ed automatico

huno registra costantemente il percorso riabilitativo eseguito e genera report dettagliati che evidenziano la condizione fisica del paziente o dell’atleta permettendo di monitorare l’intero ciclo fisioterapico o di allenamento.

Intelligenza Artificiale e Big Data

Grazie all’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale, huno con i suoi algoritmi di machine learning consentono di personalizzare al meglio il percorso riabilitativo e di allenamento. L’ Intelligenza Artificiale applicata a huno permette inoltre di modificare i livelli di difficoltà di ogni singolo esercizio in tempo reale monitorando la performance.

Gaming

All’interno del percorso riabilitativo il paziente, a seconda dell’esercizio, controlla con diverse parti del corpo (caviglia, ginocchio, tronco) gli avatar generati sullo schermo in diverse modalità e versioni di gioco. huno, attraverso gli esercizi di gaming, stimola il paziente a superare gli obiettivi ed i punteggi precedentemente raggiunti, accelerando il recupero e trasformando l’esercizio terapeutico in attività ludica.

Fast Track & Modalità “Touch and go”

Grazie al software installato nel sistema robotico huno, il fisioterapista implementa i programmi terapeutici che il paziente può eseguire in autonomia, con una minima supervisione. La modalità Fast Track permette un accesso immediato ai programmi ed esercizi predefiniti per un uso agile ed indipendente all’interno della palestra.

Ambito geriatrico

In ambito geriatrico huno permette di lavorare sul controllo posturale, sulla propriocezione e sull’equilibrio. E’ inoltre utilizzato nell’ambito della prevenzione e nella valutazione del rischio di caduta dell’anziano.

huno s

huno è progettato con un approccio modulare che permette alla tecnologia di adattarsi a più ambiti. E’ possibile effettuare un upgrade da huno a huno s aggiungendo la seduta robotica a complemento della tecnologia.

huno s amplia l’area di utilizzo (valutativo e di trattamento) a tutta la sfera ortopedica, sportiva e neurologica utilizzando in maniera combinata o indipendente la piattaforma e la seduta robotica, garantendo anche la possibilità di svolgere esercizi di core strengthening e core stability.

In aggiunta, huno s favorisce l’esecuzione di esercizi in modalità isometrica e isotonica per la colonna vertebrale e per il rinforzo del core permettendo al terapista di lavorare nelle prime fasi riabilitative per un trattamento ortopedico e neurologico del tronco.

Integrazione dati all'interno del sistema gestionale

L’integrazione dei dati generati da huno nel sistema gestionale delle cartelle cliniche elettroniche della vostra struttura sarà semplice e automatico grazie alla nuova interfaccia HL7 di Movendo, già attiva in network clinici in America.

I nostri indici

Predittivi, riabilitativi, funzionali

Ambito medico specifico

Movendo Technology si distingue, in campo biomedicale, per l’utilizzo della più avanzata tecnologia robotica. Fin dalla sua origine utilizza questo know-how per sviluppare delle soluzioni riabilitative personalizzate al fine di offrire al terapista e al paziente, programmi riabilitativi mirati per il recupero funzionale delle capacità neuro-motorie.

Centri affiliati

Scopri dove poter trovare le nostre soluzioni e prodotti nei centri partner specializzati più vicino a te.

Sei un operatore sanitario ?

Note:
I contenuti presenti nella pagina che segue contengono informazioni rivolte esclusivamente agli OPERATORI SANITARI, in quanto si riferiscono a prodotti rientranti nella categoria dei dispositivi medici che richiedono l’impiego o l’intervento da parte di professionisti del settore medico-sanitario.

Specifiche tecniche

  • Dimensioni: 140 x 140 x 180 cm
  • Peso netto: 200 Kg.
  • Massimo peso permesso sul dispositivo: 150 Kg.
  • Potenza massima assorbita:
    • 1400 VA (numero seriale > = 190)
  • Tensione di alimentazione: 115/230 Vac.
  • Frequenza nominale: 50/60 Hz.
  • Velocità angolare massima: 180 °/s.
  • Massima inclinazione piattaforma bipodalica (55 cm diametro) in tutte le direzioni: ±18°
  • Massima inclinazione piattaforma monopodalica in configurazione di caviglia (seduti):
    • flessione/estensione plantare: ±30°;
    • flessione/estensione esterna: ±18°;
  • Massima inclinazione piattaforma monopodalica in stazione eretta:
    • flessione/estensione plantare: ±18°;
    • flessione/estensione esterna: ±18°;
  • Massima inclinazione seduta robotica:
    • piano sagittale: ±13°;
    • piano frontale: ±13°
  • Coppia massima trasmissibile in tutte le direzioni seduta e piattaforma: 200 Nm.
  • Batteria sensore tronco AME0000004
    • Tensione di alimentazione e capacità: 3,7 Vdc 1000mAh.
  • Temperatura di funzionamento: da 10°C a 30°C.
  • Temperatura di deposito: da -20°C a 70°C.
  • Umidità relativa dell’ambiente: da 30 a 75% senza condensazione.
  • Pressione atmosferica: nessuna influenza 
  • Massima altitudine: 2000 m
 

Schermo touch screen e audio feedback

Interfaccia interattiva (tramite schermo touch screen HD) che fornisce biofeedback visivo e sonoro indicando le informazioni sull’oscillazione del tronco, la distribuzione del carico, l’inclinazione della seduta e della piattaforma.

Riproduci video

hunova/huno/huno s, attraverso gli esercizi di gaming, stimolano il paziente a superare gli obiettivi ed i punteggi precedentemente raggiunti, accelerando il recupero e trasformando l’esercizio terapeutico in attività ludica.

L’interfaccia è mobile e questo ne consente l’utilizzo sia in stazione eretta che in posizione seduta.

Tablet

L’interfaccia presente sul tablet permette al clinico di pianificare la seduta più adatta al paziente, di consultare i report dei singoli pazienti e di produrre percorsi diversificati comodamente seduto nel suo studio. Il tablet consente inoltre all’operatore di predisporre la sessione riabilitativa prevista per il paziente anche in modalità remota.

Sensore di Posizione wireless

Posto sul tronco del soggetto (o in altri distretti corporei a seconda dell’esercizio) permette di controllare il movimento del soggetto, misurandone in tempo reale le accelerazioni e le rotazioni.

Rampa Standard

La rampa standard è uno degli optional di huno/hunova/ huno s, utile in caso di trasporto sul sistema robotico di pazienti non autosufficienti e in sedia a rotelle. La rampa può essere spostata e riposta quando non è in uso. Lunghezza totale rampa + hunova: 266 cm (104,7 pollici).

Rampa Fissa

La rampa fissa è uno degli optional di huno/hunova/huno s, efficace in caso di trasporto sul sistema robotico di pazienti non autosufficienti e in sedia a rotelle. La rampa può essere posizionata in modo da adattarsi allo spazio disponibile: in linea con huno/hunova/ huno s (180″) o perpendicolare al dispositivo (90″). lunghezza della rampa: 163,5 cm (64,3 pollici).

Piattaforma robotica sensorizzata

La piattaforma robotica consente di svolgere gli esercizi sia in modalità bipodalica che in modalità monopodalica. Durante l’esecuzione monopodalica è possibile svolgere esercizi a carico parziale. Permette di svolgere terapie di tipo passivo (mobilizzazione), attivo (con resistenze elastiche o fluide), propriocettivo e assistivo (interviene per completare l’esercizio quando il paziente ne ha necessità). La seduta di hunova e di huno S è dotata di un sensore di forza e coppia e di un sensore di rilevamento della posizione angolare.

Riproduci video

Configurazione Monopodalica

Configurazione Bipodalica

Sandalo per caviglia

Si innesta sulla piattaforma monopodalica per la mobilizzazione della caviglia.

Stabilizzatore ginocchio

Usato in congiunzione con il sandalo evita scompensi a livello del ginocchio durante l’esecuzione di esercizi riabilitativi della caviglia.

Seduta robotica sensorizzata

Induce un movimento sia unidirezionale che multidirezionale con traiettorie, velocità ed ampiezza impostabili dal clinico. Permette di svolgere terapie di tipo passivo (mobilizzazione), attivo (con resistenze elastiche o fluide), propriocettivo ed assistivo (interviene per completare l’esercizio quando il paziente ne ha necessità). La seduta di hunova e di huno S è dotata di un sensore di forza e coppia e di un sensore di rilevamento della posizione angolare.

Riproduci video

Seduta regolabile

La seduta si adatta alla posizione di ogni paziente per garantire il massimo comfort e la corretta esecuzione dell’esercizio. Su hunova/huno/huno s è possibile memorizzare la posizione della seduta per ogni paziente, per riproporre sempre la stessa configurazione ottimale.

Due mancorrenti rimovibili

Selezionabili a seconda dell’esercizio (in posizione seduta o eretta) per garantire un sostegno di sicurezza al paziente.